Web Marketing e tendenze del Mercato del Lavoro

L’affermarsi di Internet come fenomeno di massa ha provocato cambiamenti rivoluzionari non solo sotto il profilo dell’informazione e della comunicazione, ma anche a livello culturale, relazionale, e soprattutto di business. I canali tradizionali del commercio sono stati affiancati, dapprima in modo marginale, poi via via sempre più importante, da modalità virtuali, che hanno modificato notevolmente la relazione delle imprese con il mercato.

Le nuove regole dettate da questo scenario hanno positivamente stimolato le aziende alla ricerca di differenti approcci al lavoro, per far fronte alla diversa realtà imposta dal commercio elettronico. Il web marketing nasce proprio dalla necessità di sviluppare nuove tecniche, metodologie e strumenti per interagire diversamente con gli utilizzatori del web.

Ormai lo sviluppo di strategie di web marketing coerenti con le necessità dell’e-commerce è parte integrante della cultura di ogni azienda: la conoscenza del mercato virtuale, il posizionamento del sito e dell’offerta, le informazioni sui visitatori, il web marketing mix, il controllo e la pianificazione, sono elementi indispensabili per essere vincenti in un mercato virtuale sempre più complesso e competitivo.

Il mercato elettronico si muove velocissimo; i consumatori hanno a disposizione una molteplicità di elementi per compiere le loro scelte. Per le imprese, è indispensabile reagire non solo rapidamente, ma anche essere in grado di anticipare le reazioni degli acquirenti per mezzo di mirate strategie di business.

Intelligenza Artificiale e Video Marketing fra i trend più importanti

Ma come e dove si sta muovendo il mercato del lavoro? Quali sono le principali tendenze che offriranno alle aziende le migliori possibilità di consolidamento e sviluppo? Sono molte: vediamone alcune insieme.

Intelligenza artificiale

Stiamo assistendo a un interesse sempre maggiore nei confronti dell’Intelligenza Artificiale, in tutti i settori di attività. Il 90% delle società sta investendo in questo campo, che secondo gli esperti, fornirà la base per lo sviluppo dell’80% delle nuove tecnologie dei prossimi anni. L’attenzione crescente verso l’intelligenza Artificiale avrà anche un enorme impatto sulla creazione di nuovi posti di lavoro, che secondo alcune stime saranno più di 100 milioni entro il 2022. LinkedIn riporta che le assunzioni di specialisti qualificati in questa disciplina sono aumentate annualmente del 74%, e in modo costante negli ultimi quattro anni. In particolare, in Italia, le figure professionali più ricercate, riportate nei principali siti di agenzie per il lavoro online come Jobsora, riguardano competenze specialistiche di:

  • Protezione Dati
  • Hardware per l’Intelligenza Artificiale
  • Data Science
  • Data Labeling
  • Machine Learning
  • Computer Vision

Video Marketing

Fra i trend di web marketing più importanti, il video marketing occupa una posizione di rilievo. Ogni azienda che vuole restare al passo deve necessariamente includere nelle proprie strategie questa forma di comunicazione. I video rappresentano il mezzo più apprezzato dai consumatori per conoscere le caratteristiche dei prodotti e delle aziende che li producono. YouTube, Facebook, Instagram o LinkedIn sono solo alcuni dei social più frequentati dove le imprese postano i loro video. Più del 70% delle società che utilizzano i video come canale di web marketing afferma di avere migliorato grandemente i volumi di vendita.

Altre importanti tendenze sono:

  • Influencer Marketing
  • Social Messaging Apps
  • Visual Search
  • Branding
  • Chabots
  • Websites Security
  • SEO structured data
  • Conversational Marketing

Smart working: non un’opportunità ma una necessità

Lo Smart Working è un modello di organizzazione del lavoro reso possibile dall’avvento di Internet e dallo sviluppo delle tecnologie informatiche. Questa tipologia lavorativa è in costante crescita, e secondo l’ISTAT, a luglio 2020 gli smart workers in Italia erano più di 4 milioni, con una crescita pari al 75% rispetto allo stesso periodo del precedente anno. Per le grandi aziende l’utilizzo dello smart working è considerato una naturale evoluzione delle strategie aziendali, al punto da essere considerato una necessità, ma anche presso le piccole realtà questa modalità di lavoro ha iniziato ad avere un’importanza significativa.

Quali sono i vantaggi dello Smart Working per le aziende e per i lavoratori?

Per le aziende:

  • Riduzione dei costi che riguardano gli spazi di lavoro
  • Miglioramento dell’organizzazione dei processi
  • Aumento della conoscenza di marca (brand awareness)
  • Miglioramento degli standard lavorativi
  • Maggiore coinvolgimento dei dipendenti
  • Aumento produttività dei singoli e del team di lavoro

Per i lavoratori:

  • Maggiore flessibilità riguardo agli orari di lavoro
  • Migliore equilibrio tra lavoro e vita personale
  • Aumentata motivazione allo svolgimento dell’attività lavorativa
  • Potenziamento dell’efficienza e della soddisfazione personale
  • Miglioramento del lavoro in team
  • Creazione di rapporti di fiducia e stima reciproca con il Management

Maggiore attenzione al benessere dei lavoratori quindi, ma anche aumento della produttività e della motivazione dei dipendenti, per la creazione di un team di lavoro coeso e più efficiente nel raggiungere gli obiettivi e attivamente coinvolto nella mission aziendale.

Vuoi far decollare o migliorare il tuo business online?

RICHIEDI PREVENTIVO GRATUITO